UNA CORPOSA PATCH ACCOMPAGNA L’ARRIVO DI OUTER RIM SU STAR WARS BATTLEFRONT

22 Mar 2016

UNA CORPOSA PATCH ACCOMPAGNA L’ARRIVO DI OUTER RIM SU STAR WARS BATTLEFRONT

In queste ore Star Wars Battlefront, l’FPS di EA e DICE ambientato in una galassia lontana lontana, sta ricevendo il primo DLC, Outer Rim, che rimane un’esclusiva per i possessori del season pass fino al 5 aprile, data in cui diventerà disponibile per tutti. Questo primo contenuto introduce nuove mappe, armi, due eroi (Greedo è uno dei due, e ora possiamo finalmente se Han spara per primo!); ma nel download del DLC (che pesa circa 8 gb!) è compresa una mega patch che interessa tutti i giocatori del titolo EA, anche coloro che non hanno il season pass.

Tra le varie migliorie, viene introdotta la modalità spettatore ed è stato ridisegnato il menù multiplayer per essere più gamer friendly; con la patch, i team vengono ribilanciati al cambiamento della mappe (in modo da garantire un certo equilibrio), mentre per rendere più social il gameplay è stata introdotta la possibilità di evidenziare oviettivi di altro profilo (su PC si potrà fare con il tasto E). In aggiunta il cap level arriva a 60, e anche gli Eroi subiscono alcune variazioni ( la vita di Darth Vader passa da 1500 a 1650, mentre quella di Luke Skywalker passa da 1000 a 925, e viene anche ridotta la sua rapidità). Outer Rim è la prima espansione prevista, i futuri tre DLC saranno Bespin (estate 2016) , Death Star (autunno 2016) e una ancora priva di titolo prevista per l’inizio del 2017.


Tag:, , ,

Lascia un commento

ULTIME NEWS