Han Solo: a Star Wars Story, la Lucasfilm licenzia i registi

21 Giu 2017

Han Solo: a Star Wars Story, la Lucasfilm licenzia i registi

Con enorme sorpresa la Lucasfilm annuncia il licenziamento di Phil Lord e Chris Miller, registi dello spin-off Han Solo: a Star Wars Story, e questo nel bel mezzo delle riprese della pellicola.

Il motivo è da ricercarsi nelle divergenze creative. I due registi hanno dichiarato che “Sfortunatamente, la nostra visione e il nostro processo creativo non erano in linea con i nostri partner su questo progetto” aggiungendo “normalmente non siamo fan della frase ‘divergenze creative’, ma per una volta il cliché è vero. Siamo molto fieri del nostro incredibile cast e della nostra troupe”.

Secondo quanto riportato da Variety, sarebbe stata proprio la presidente di Lucasfilm Kathleen Kennedy a licenziare i due registi, la quale  “non approvava lo stile con cui i registi giravano il film, né il processo con cui interagivano con cast e troupe”. Un altro problema riguardava il fatto che i registi avevano uno stile molto comico e non avevano compreso il personaggio di Han Solo, il quale era stato inquadrato come comico quando in realtà viene definito come sarcastico ed egoista.

han solo star wars

Han Solo: a Star Wars Story

Al momento le riprese sono state interrotte in attesa di trovare un nuovo regista, nella speranza che la data di uscita dello spin-off dedicato ad Han Solo fissata per il 25 Maggio 2018 non slitti.


Tag:, , ,

Lascia un commento