Avrebbero potuto esserci i Jedi in Rogue One

23 Dic 2016

Avrebbero potuto esserci i Jedi in Rogue One

A differenza dei precedenti film di Star Wars, in Rogue One: A Star Wars Story non ci sono Jedi. A causa dell’ordine 66 attuato durante La vendetta dei Sith, la maggior parte di loro sono stati spazzati via, e i pochi sopravvissuti come Obi-Wan Kenobi e Yoda, vivono in stato clandestinità. Tuttavia le precedenti bozze di Rogue One caratterizzavano alcuni di questi Jedi.

Secondo il libro The Art of Rogue One A Star Wars Story, i Jedi originariamente avrebbero dovuto essere presenti in Rogue One principalmente nel background della storia. Lo sceneggiatore Chris Weitz ha anche ricordato che la madre di Jyn Erso, Lyra, dovrebbe essere lei stessa un Jedi. Tuttavia, la produzione in seguito ha deciso che il film sarebbe stato più interessante se si fosse raccontata una storia senza alcuna Forza o spada laser, cercando di raffigurare un “periodo di fede rotta, e una galassia senza speranza.” Weitz ha continuato:

C’è disperazione perché i Jedi non ci sono più, e con loro, per molti, anche il ricordo della Forza. Ciò significava che avremmo dovuto raccontare la storia di gente normale che si tira su con le proprie mani.”

the art of rogue one

Sempre nel libro Il designer di produzione di Rogue One, Doug Chiang ha fatto eco al pensiero di Chris Weitz, facendo presente come il film abbia fatto abbastanza per rimanere radicato nella concezione della Forza, ma come ha saputo anche stare da solo. Infatti ha detto:

Il fatto che non ci siano Jedi è ciò che rende così unico Rogue One. C’è bellezza nel dare potere alle persone normali e nel non fare affidamento sulla magia o superpoteri. Eppure, è sempre presente la mitologia alla base della Forza che è ancora diffusa in tutta la nostra storia. La spiritualità è una parte enorme di Star Wars.

Rogue Uno: a star Wars Story è attualmente nelle sale, clicca qui per leggere la nostra recensione del film.

Via


Tag:,

Lascia un commento