ALIEN: COVENANT AVDRA’ AVANTI SENZA NOOMI RAPACE

30 Gen 2016

ALIEN: COVENANT AVDRA’ AVANTI SENZA NOOMI RAPACE

Il 78enne regista Ridley Scott, per la gioia dei fan in tutto il mondo, ha accelerato il lavoro sui seguiti di alcuni dei suoi film più celebri, come il suo franchise di Alien, o il classico sci-fi, Blade Runner. Abbiamo potuto notare come alcuni registi leggendari tipo Terrence Malick o lo stesso Ridley Scott, abbiano aumentato notevolmente la loro produzione con molto successo, rafforzando la tesi che l’età non è necessariamente dannosa sulle capacità di un regista.

Ora che il pubblico è a conoscenza dell’intenzione di Scott di realizzare un altro prequel dell’ Alien del 1979, non mancano le domande e le incertezze, ad esempio il dibattito scaturito dal nuovo titolo del film. Con Alien: Covenant confermato, come sequel del tanto criticato Prometheus, le ultime domande ora riguardano la decisione a sorpresa di non inserire nel cast, la star di Prometheus, Noomi Rapace. Durante un’intervista con il tabloid britannico The Daily Mail, a Scott è stato chiesto se la Rapace avrebbe ripreso il ruolo di Elizabeth Shaw in Alien: Covenant. Lui ha risposto “no“, aggiungendo che la produzione era ancora in fase di casting. Questa non è una piccola sorpresa visto che fino a poco tempo, Scott aveva lasciato spalancata l’idea del ritorno al ruolo di Noomi Rapace.

Elizabeth-Shaw-Noomi-Rapace-and-David-Michael-Fassbender-Prometheus

Rapace e Michael Fassbender, sono gli unici due sopravvissuti dell’equipaggio della Prometheus, e Fassbender è stato successivamente confermato nel sequel, quindi la domanda del perché Elizabeth Shaw non ci sarà nasce spontanea. La Rapace aveva sempre sostenuto che lei era a favore di tornare per un altro film, ma le recenti riscritture della sceneggiatura probabilmente hanno a che fare con la sua esclusione.

Scott ha anche confermato che Alien: Covenant è stato steso su “storyboard molto dettagliati“. La fiducia sulle sue capacità di portare questo nuovo capitolo del franchise di Alien sul grande schermo, e le sue prospettive di successo, rimangono saldamente intatte, come il regista ha chiarito durante una precedente intervista con The Guardian:

Devi dimostrare quanto sei affidabile. Quale io sono, e sono sempre stato, fa parte di me … Volete grandi film e storie che facciano andare le persone al cinema. Sta a noi alzare l’asticella. Questo è il trucco. Ho sempre fatto così.

Alien: Covenant sarà nelle sale cinematografiche il 6 OTTOBRE 2017.


Tag:, , , ,

Lascia un commento