Akira Yamaoka – In estate il suo nuovo “attesissimo” progetto: si tratta di Silent Hill?

Il ritorno della serie survival horror è ormai un incubo che tormenta i sogni degli appassionati più fedeli.

Majkol Robuschi 5 Feb 2021

Akira Yamaoka – In estate il suo nuovo “attesissimo” progetto: si tratta di Silent Hill?

È notizia delle ultime ore che Akira Yamaoka, storico compositore della serie Silent Hill, potrà finalmente svelare il prossimo progetto su cui sta lavorando durante i mesi estivi del 2021.

A dirlo è lo stesso compositore giapponese ai microfoni del sito arabo Al-Hub, in una lunga intervista pubblicata su Youtube in cui ha svelato che gli appassionati delle sue colonne sonore dalle sonorità alternative rock con contaminazioni industrial potranno finalmente scoprire cosa bolle in pentola per l’apprezzatissimo musicista.

Yamaoka-san ha voluto riferirsi al progetto in questione, evidentemente coperto dal riserbo tipico dei videogiochi ancora in sviluppo presso grosse etichette distributrici, come a “quell’attesissimo titolo che tutti stanno aspettando”.

Difficile capire se il compositore si sia lanciato in un chiaro assist a tutti i sostenitori del tanto chiacchierato reboot di Silent Hill i cui rumors si sono rincorsi nelle più attive community online negli ultimi mesi.

Le voci apparse online poco prima di marzo 2020 parlavano di un soft reboot di Silent Hill ad opera di Akira Yamaoka (compositore della serie), Keiichiro Toyama (Director del primo capitolo della serie e creatore della serie Sony Forbidden Siren) e Junji Ito (mangaka giapponese già coinvolto durante la fase di pre-produzione di Silent Hills di Hideo Kojima sotto etichetta Konami), ma col passare del tempo e la notizia datata dicembre 2020 della scelta di Toyama-san di lasciare Sony per dedicarsi alla creazione di un proprio team di sviluppo indipendente chiamato Bokeh Game Studio aveva fatto perdere le speranze anche ai più ferventi sostenitori della teoria rimbalzata online.

Quel che è certo è che dopo la sua collaborazione col team polacco Bloober Team per il videogioco The Medium, ora disponibile per PC e console Xbox Series, il compositore sembrerebbe aver ritrovato la voglia di rimettersi in gioco al di fuori delle sue sporadiche collaborazioni con l’eclettico visionario Suda 51 di Grasshopper Manufacture.


Tag:, , ,

Lascia un commento