Sony: I leak di The Last Of Us 2 non hanno rovinato i Preorder

Sony corre ai ripari?

2 Giu 2020

Sony: I leak di The Last Of Us 2 non hanno rovinato i Preorder

il mese scorso, sono cominciati a circolare degli Spoiler Leak su The Last Of Us 2 che hanno dato un brutto colpo a Naughty Dog (che di recente ha mostrato di sua volontà parti del gioco). Il video originale è stato prontamente rimosso da Reddit e da Youtube per violazione del Copyright, ma non tutti sono scampati all’attacco Spoiler.

Nonostante la rimozione del video originale, alcuni sono ancora in circolazione e mostrano elementi di gameplay, cutscene e scene importanti che svelano lo svolgimento della trama senza giocare effettivamente.

All’inizio si pensava che fosse colpa di un impiegato di Naughty Dog, ma successivamente Sony ha dichiarato che nessuno degli individui scoperti appartiene allo Staff PlayStation o alla software house. Secondo una possibile pista, un gruppo di Hacker si sarebbero infiltrati nei server privati dei creatori di Crash Bandicoot e avrebbero rubato i video del gioco pubblicandoli poi online.

Qualche giorno fa, però, Sony è tornata sull’argomento spinoso e ha “tranquillizzato” i fan affermando che, nonostante la grossa fuga di notizie sul gioco, i Pre Order non sono diminuiti fortunatamente.

Il CEO di PlayStation Jim Ryan ha dichiarato a VGC e CNET che, in Europa, i preordini di The Last Of Us 2 rimangono stabili e sono arrivati allo stesso livello di quelli di Marvel’s Spider-Man (uscito lo scorso anno) che per Sony rimane il gioco di super eroi più venduto.

“Abbiamo la speranza che questo sia un gioco che possa definire una generazione” ha detto Ryan nell’intervista parlando di TLOU2 , e noi speriamo che sia vero con tutto il cuore. Visto anche il successo del primo capitolo.

Per scoprire se sarà effettivamente così, non ci resta che aspettare il 19 giugno e giocare a The Last Of Us 2 noi stessi


Tag:, ,

Lascia un commento