Microsoft Xbox: dopo Bethesda la compagnia acquisisce Activision

Un altro colpo da parte di Microsoft, ma quale futuro per le vecchie IP esclusive Sony?

19 Gen 2022

Microsoft Xbox: dopo Bethesda la compagnia acquisisce Activision

Come un fulmine a ciel sereno, arriva la notizia dell’acquisizione di Activison Blizzard da parte di Microsoft per una cifra di circa 70 Milioni di Dollari. Questa mossa arricchisce ancora di più il catalogo Xbox e Gamepass che può già vantare al suo interno le future esclusive di Bethesda, acquisita anch’essa da Microsoft qualche mese fa.

L’annuncio dell’acquisizione degli studi di Activision Blizzard è stata data sul sito Xbox News da parte dei dirigenti della compagnia di Bill Gates attraverso un lungo comunicato stampa: “Come squadra, siamo in missione per estendere la gioia e la comunità del gioco a tutti sul pianeta. Sappiamo tutti che il gioco è la forma di intrattenimento più vivace e dinamica al mondo e abbiamo sperimentato il potere della connessione sociale e dell’amicizia che il gioco rende possibile. Mentre perseguiamo questa missione, è incredibilmente emozionante annunciare che Microsoft ha accettato di acquisire Activision Blizzard.
Nel corso di molti decenni, gli studi e i team che compongono Activision Blizzard hanno guadagnato vaste sorgenti di gioia e rispetto da miliardi di persone in tutto il mondo. Siamo incredibilmente entusiasti di avere la possibilità di lavorare con le persone straordinarie, talentuose e dedite di Activision Publishing, Blizzard Entertainment, Beenox, Demonware, Digital Legends, High Moon Studios, Infinity Ward, King, Major League Gaming, Radical Entertainment, Raven Software , Sledgehammer Games, Toys for Bob, Treyarch e tutti i team di Activision Blizzard.”

“Fino alla chiusura dell’accordo, che avverrà nei prossimi 6 mesi, Activision Blizzard e Microsoft Gaming continueranno ad operare in modo indipendente. Una volta completato l’accordo, Activision rientrerà a tutti gli effetti all’interno del team Microsoft, così da permetterci di inserire il maggior numero possibile di giochi Activision Blizzard all’interno di Xbox Game Pass e PC Game Pass, sia nuovi titoli che giochi già attualmente in commercio. Come azienda, Microsoft è impegnata nel nostro viaggio per l’inclusione in ogni aspetto del gioco, sia tra i dipendenti che tra i giocatori. Apprezziamo profondamente le culture individuali in studio. Crediamo inoltre che il successo creativo e l’autonomia vadano di pari passo con il trattamento di ogni persona con dignità e rispetto. Non vediamo l’ora di estendere la nostra cultura di inclusione proattiva ai grandi team di Activision Blizzard.

Dopo quest’annuncio, non abbiamo idea di cosa ne sarà di tutte le vecchie esclusive Sony PlayStation come Crash o i multipiattaforma come Diablo. Dovremo attendere la completa acquisizione tra 6 mesi per poterlo scoprire.


Tag:, , , , ,

Lascia un commento

ULTIME NEWS