Guerrilla Games mette in pausa gli aggiornamenti della versione PC di Horizon Zero Dawn

Non è chiaro se i glitch e i bug della versione PC siano stati risolti nella loro interezza.

Majkol Robuschi 20 Gen 2021

Guerrilla Games mette in pausa gli aggiornamenti della versione PC di Horizon Zero Dawn

Lo sviluppatore Guerrilla Games ha annunciato che con l’aggiornamento in arrivo alla versione 1.10 della versione PC di Horizon Zero Dawn Complete Edition sposterà le proprie priorità verso lo sviluppo del sequel, previsto – per ora – in arrivo in esclusiva per PlayStation 5.

L’annuncio arriva direttamente dalle pagine ufficiali dello sviluppatore, dove oltre ad un ricco changelog relativo proprio al recente aggiornamento per la versione PC del celebrato titolo Action Adventure, è messo bene in chiaro che il prossimo obiettivo è quello di puntare al lancio di Horizon Forbidden West.

In ogni caso, il change log del’aggiornamento 1.10 ora disponibile è il seguente (in lingua inglese, attenzione alla presenza di SPOILER):

Crash Fixes

Crash fix for when players continuously pressed the windows key
Crash fix for when you press the LMB on the ESC button in the Benchmark Results

Performance Improvements

Fixed an issue which saves up to 250MB of VRAM on all AMD GPUs

Graphical Improvements

Fix for negative values in cubemap relighting shader (fixes for example the red graphical glitches in the Hades fight if you let the timer run out)
Fix for the graphics settings preset name not updating when you pressed Auto-Detect
Fix for the menu (and loading screen) being displayed at incorrect scale when changing AF in borderless mode
Fix for the resolution sometimes being too low in windowed mode
Fix for the errands quest list overlapping with tutorial quest list

Other Changes

Graphics settings are now stored in a text file instead of a binary file to facilitate easier tweaking

Non è ancora chiaro se questo aggiornamento corregge tutti i bug noti segnalati dai giocatori fin dal lancio del titolo sul mercato PC, datato solamente ad agosto 2020.


Tag:,

Lascia un commento