Crash Bandicoot 4: It’s About Time non avrà micro transazioni

1 Lug 2020

Crash Bandicoot 4: It’s About Time non avrà micro transazioni

C’è molto Hype attorno all’uscita di Crash Bandicoot 4: It’s About Time , che ritorna con un nuovo capitolo a distanza di molto tempo e per questo nessun dettaglio riguardante il gioco viene fatto passare inosservato

Un utente ha scoperto un fatto alquanto preoccupante: aprendo la pagina di Pre-Order di Crash Bandicoot 4: It’s About Time sul Microsoft Store, oltre al pulsante Blu che permette di acquistare il gioco, è presente una nota in cui si legge che il gioco potrebbe contenere acquisti in-Game

Non è chiaro cosa potrebbero essere questi acquisti in-game, voci parlano di varie Skin acquistabili per cambiare look a Crash (dal momento che una Skin è il Bonus Pre-Order del gioco e sarà disponibile sia per Crash che per Coco), e visto che sono state confermate le Leaderbaord, queste skin potrebbero differenziare il personaggio nei punteggi online. Vista la possibilità di interpretare il dottor Neo Cortex, magari ci saranno Skin da comprare per lui

In tutto questa mole di notizie, è intervenuta Toys For Bob (software house del gioco) su Twitter per chiarire la situazione:

https://twitter.com/ToysForBob/status/1278034702121660420?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1278034702121660420%7Ctwgr%5E&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.vg247.com%2F2020%2F06%2F30%2Fcrash-bandicoot-4-in-game-purchases%2F

“Stiamo vedendo parecchia confusione al riguardo delle microtransazioni in Crash Bandicoot 4 e vogliamo essere totalmente chiari: Non ci sono Microtransazioni in #Crash4. Come Bonus le Totally Tubular skins, sono incluse in tutte le versioni digitali del gioco”

Voce smentita a quanto pare, ma resta il dubbio: A cosa si riferiscono gli acquisti in game? Solo quando uscirà il gioco, o quando Activision fornirà un comunicato al riguardo, scopriremo se effettivamente ci sarà qualche contenuto da acquistare oltre al gioco


Tag:, ,

Lascia un commento