Star Wars: la vera storia sulla fine di Boba Fett

28 Nov 2016

Star Wars: la vera storia sulla fine di Boba Fett

Una della cose più discusse di sempre in Star Wars resta il destino di uno dei personaggi storici della saga: Boba Fett! Il mandaloriano, cacciatore di taglie temuto in tutta la galassia, era andato incontro alla morte all’inizio de Il ritorno dello Jedi

Qualche anno fa, in quello che oggi è il Legends, si era fatto scoprire che in realtà il bounty hunter era sopravvissuto all’incontro con il famelico vermone delle sabbie; recentemente, anche in Aftermath sono apparsi alcuni dettagli, ma la conferma arriva ora dal Visual Dictionary , dove una didascalia sotto l’immagine del Sarlacc recita : “L’unico sopravvissuto al sistema digerente del Sarlacc finora noto è stato Boba Fett, la cui armatura ha fornito un protezione dalla creatura mentre utilizzava le sue armi per aprirsi una via di fuga. Fett impiegò anni per riprendersi dalle ferite e recuperare la sua reputazione“. Un bello spot pubblicitario per le armature mandaloriane!

EDIT: il Lato Oscuro ci ha ingannato! Chiediamo scusa, ma grazie alla segnalazione di Giorgio Bondì apprendiamo ora che la notizia pare essere originata da un equivoco! Il Visual Dictionary citato in realtà fa riferimento al vecchio Universo Espanso, quindi non rientra nella nuova gestione Canon. Come precisa Giorgio, al momento sappiamo solo che l’armatura di Boba Fett, rovinata dalla digestione del Sarlacc, riappare su Tatooine e viene presa dai Jawa, che la vendono a un uomo che la indossa al fine di fare da “sceriffo”.

Tag:,

Lascia un commento