GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL 2: PARLA JAMES GUNN!

29 Ago 2016

GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL 2: PARLA JAMES GUNN!

Uno dei film più apprezzati dell’universo cinematografico Marvel (MCU) è sicuramente I Guardiani della Galassia, la pellicola sulla divertente squadra di supereroi spaziali girata da James Gunn. In quest’ultimo periodo si rincorrono molte voci su cosa ci attende nel secondo episodio; Vin Diesel (che presta la voce a Groot) ha fatto intendere che i Guardiani potrebbero comparire anche in Avengers: Infinty War, mentre il regista Gunn ha detto che non sa ancora se dirigerà un terzo capitolo, ma sostiene che la formazione di eroi avrà sicuramente in ruolo importante nel MCU!

guardiani della galassia 2 abilisk

Tuttavia il regista si è lasciato andare a qualche dichiarazione durante un recente Q&A su Facebook, e vi riportiamo quando detto da Gunn stesso:

“Sapete, mi fate un sacco di domande ultimamente, ma se rispondessi alla maggior parte di esse vi rovinerei la visione del film. Allora, sappiamo che Baby Groot sarà nel film, e sappiamo anche che non sarà la sua versione adulta. Sappiamo che il film sarà ambientato due mesi dopo la fine del primo. Sappiamo che Ego, il pianeta vivente, è il padre di Peter Quill, e che è un essere antichissimo, interpretato da Kurt Russell. Sappiamo che ci sarà Mantis. Sappiamo che Yondu e Nebula avranno ruoli più importanti. Sappiamo che Sylvester Stallone interpreterà qualcuno, ma non sappiamo chi. Sono solo alcune di tutte le informazioni di cui siete a conoscenza, che sono state diffuse ufficialmente. Poi, quando sarà il tempo, vi diremo di più! Non volevo avere troppi personaggi verdi nello stesso universo. Volevo che la gente fosse di colori diversi, credo che sia importante questo concetto. Drax viene da un posto molto diverso rispetto a Gamora, semplicemente lui è grigio e lei è verde. Le persone blu sono uno stereotipo ormai, anche se molti Kree sono blu. Il Drax dell’Universo Cinematografico è diverso da quello dei fumetti. Ha una storia diversa, come quasi tutti gli altri Guardiani. Quando ho iniziato a lavorare con i Marvel Studios, leggevo i fumetti da una vita. Amavo l’universo di Terra-616 (la Terra in cui si svolgono tutti gli eventi principali nei fumetti), e mi piaceva molto anche l’universo Ultimate. Dare vita a questo universo cinematografico è come creare un nuovo universo. Ci sono tantissimi personaggi dei fumetti, ma hanno aspetti diversi, storie diverse, vite diverse, così come l’universo Ultimate ha fatto con quello classico”

In questi giorni si è anche vociferato di un ipotetico legame tra I Guardiani della Galassia e l’imminente Dottor Strange, grazia a un Lego set della pellicola dedicato al Mago Supremo. Sulla scatola figura un essere dimensionale definito come “entità del portale” che dovrebbe comparire nel Sancta Santorum; la forma ricorda molto un’altra creatura dimensionale, Abilisk, che compare in un concept art del film di Gunn (che potete vedere più in alto). Coincidenza o indizio?

dottor strange lego


Tag:, , ,

Lascia un commento