Star Wars: Knights Of The Old Republic II in arrivo su Google Play

In arrivo anche per gli utenti Apple

9 Dic 2020

Star Wars: Knights Of The Old Republic II in arrivo su Google Play

Durante l’estate abbiamo riportato come Star Wars: The Old Republic fosse diventato Free To Play sulla piattaforma PC, dando ai giocatori l’opportunità ai fan della saga di giocare o rigiocare uno dei titoli più amati: Vista la presenza sul Google Play Store del suo prequel, oggi arriva l’annuncio che Star Wars: Knights Of The Old Republic II arriverà sul Play Store e su App Store!

Ricorderete che proprio durante l’estate Google avesse rilasciato un “Play Pass” che includeva al suo interno Star Wars: Knights Of The Old Republic , una grossa opportunità di giocare il capitolo originale ebbene presto potrete mettere le mani anche sul terzo capitolo della saga dedicata alla vecchia repubblica e terminare la trilogia.

Star Wars: Knights Of The Old Republic II riprende la sua storia qualche anno dopo la fine degli eventi narrati nel primo capitolo: ” in un periodo stabilito attorno al 3.951 BBY. Dopo la fine della guerra civile Jedi, la Repubblica è ormai in profonda crisi, e rischia la disgregazione in quanto in questi ultimi cinque anni, Revan è scomparso con la sua nave nelle Regioni Ignote. I Sith rimasti si sono coalizzati in un’alleanza, il Triumvirato dei Sith, retto da Darth Sion, Darth Nihilus e Darth Traya, che ha mosso guerra privata contro i Jedi assassinando i pochi rimasti, dopo che Darth Nihulus ha distrutto il conclave Jedi su Katarr. L’annientamento dei Jedi sembra essere totale, ma ancora uno sembra vivere, l’Esule Jedi, che è stato esiliato dall’ordine per aver seguito Revan e ha perso la sensibilità alla forza.”

Star Wars: Knights Of The Old Republic II non porta nessuno stravolgimento delle meccaniche già viste nei capitoli precedenti, al contrario solidifica tutto il buon lavoro che Obisdian e BioWare hanno fatto durante tutto lo sviluppo delle saga.
Non è stato ancora comunicato ne il prezzo ne tantomeno la probabile finestra di lancio ma probabilmente non tarderà ad arrivare sulle piattaforme mobile


Tag:,

Lascia un commento

ULTIME NEWS