Crudelia: La Walt Disney rilascia il trailer del nuovo Live Action

Pronti a scoprire la storia di Crudelia?

17 Feb 2021

Crudelia: La Walt Disney rilascia il trailer del nuovo Live Action

Negli ultimi anni la Disney ha cominciato a presentare al grande pubblico i remake dei suoi film per bambini più famosi, riscuotendo anche grande successo se si guarda alla serie di Maleficent: Dopo aver rilasciato, lo scorso Settembre a pagamento e a Dicembre per tutti, direttamente su Disney+ il Remake di Mulan, la Disney si prepara a portare sul grande schermo la storia di Crudelia.

Crudelia, il nuovo lungometraggio Disney live action, andrà ad esplorare gli esordi ribelli delle celebre e notoriamente alla moda: Crudelia De Mon. Il film diretto da Craig Gillespie, che offre un’interpretazione esclusiva di questa cattiva unica nel suo genere, arriverà a maggio nei cinema italiani e quasi sicuramente nei mesi successivi diventerà un’altro dei titoli di punta della piattaforma di Streaming della Walt Disney.
A meno che non decidano di mettere anche questo Blockbuster in anteprima, a pagamento, su Disney+ come già accaduto con Mulan

La storia di Crudelia è ambientata nella Londra punk-rock degli anni Settanta, e la famosa anatagonista è interpretata dall’attrice premio Oscar Emma Stone (che si vocifera possa apparire nel nuovo Spider-Man di Tom Holland) ; mentre alla vincitrice dell’Academy Award Emma Thompson andrà ad interpretare la Baronessa, direttrice di una prestigiosa casa di moda che strappa Crudelia dall’oscurità come stilista emergente

Le premesse sono molto buone, e altrettanto buone sono le possibilità che questa pellicola possa ottenere un successo tale da far appassionare milioni e milioni di spettatori. In fondo non è la prima volta che la Disney porta sul grande schermo un film, remake di un cartone animato, con un villain come protagonista, in quanto già i due capitoli della saga di Maleficent hanno riscosso parecchio successo tra i fan.
Non ci resta che aspettare Maggio 2021 per poter vedere se il film effettivamente meriterà oppure no.


Tag:, , ,

Lascia un commento